Taxi, a Bologna pagamento con smartphone

Da oggi anche a Bologna sarà possibile pagare alcuni taxi con il proprio smartphone grazie al sistema di pagamento realizzato da Tinaba, la app per trasferire, condividere e aggregare il denaro. Il progetto interessa in Italiagli oltre 8 mila taxi delle Cooperative che aderiscono a Uri - Unione dei Radiotaxi d'Italia. Il servizio, partito da Roma e Milano, sarà attivo a Bologna sulle 170 vetture aderenti a Taxi Cat 4590, A bordo di tutte le vetture di Taxi Cat sarà presente una targhetta con Qr Code per effettuare il pagamento della corsa con un semplice e veloce gesto sul proprio smartphone. Basterà inquadrare il Qr code e inserire la cifra dovuta al tassista: il pagamento sarà eseguito all'istante e l'autista riceverà in tempo reale la conferma dell'avvenuto pagamento.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. EmiliaRomagna News24
  2. Ravenna Web Tv
  3. Ravenna Today
  4. Ravenna Today
  5. Ravenna Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Conselice

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...