Sospetto focolaio di morbillo a Parma

A Parma è in corso un sospetto focolaio di morbillo, con un caso confermato e sette persone - tutte adulte - che presentano i tipici sintomi del virus, ma per le quali si è in attesa degli esiti degli esami di laboratorio. Il caso confermato è un 59enne, ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'Ospedale Maggiore di Parma sotto stretta osservazione medica: le sue condizioni sono stabili e sta rispondendo bene alle cure. Il sospetto focolaio è stato originato da una persona rientrata a Parma dalla Sicilia il 21 aprile scorso. Attualmente è in corso l'indagine epidemiologica che stanno ricostruendo i contatti che i casi hanno avuto nei giorni scorsi intervenendo tempestivamente con le procedure previste. A parenti e amici entrati in contatto con i malati, tutt'ora senza i sintomi, l'Ausl propone la vaccinazione, se non è già stata fatta. Ad oggi, sono state vaccinate una quindicina di persone e sono stati fissati altri appuntamenti nei prossimi giorni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ravenna Web Tv
  2. Corriere Romagna
  3. Ravenna Today
  4. Ravenna Today
  5. Corriere Romagna

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Conselice

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...